Grazie Sandro
Mercoledì 05 Settembre 2018 00:00
Non abbiamo vinto il Palio.

Ma raccontatemi ancora di quanto sia inadeguato per un borgo come il nostro, parlatemi ancora di peso specifico, parlatemi di “cessa” e di “nogessa”, parlatemi di quei “mostri” che se questo ragazzo gli va davanti se non finisce benzina il cavallo devono sparargli per prenderlo.

Non abbiamo vinto il Palio.

Ma adesso parlo io, parliamo noi, il mio gruppo ed il mio comitato; gente che assieme a me ha mangiato merda negli ultimi anni, ha digerito di tutto, ha creduto in un progetto e l’ha portato avanti. Ieri eri lì, davanti a tutti i cosiddetti “Big” in batteria e finché il cavallo ha avuto forza anche in finale, da solo contro il mondo, da solo davanti a tutti. Hai parato la nemica strafavorita tenendola dietro e facendoci sognare sfrecciando primo al Cavallone.

Non abbiamo vinto il Palio, ma in fondo l’abbiamo già vinto scegliendoti 4 anni fa, insieme come una sola grande famiglia.

Per me sei lì, nell’Olimpo insieme a Gianluca. Sandro Gessa, uno dei fantini più forti, sicuramente il più leale, che Tanaro abbia mai visto.

Stefano Ollino

 

 


 
Main page Contacts Search Contacts Search

Informativa breve Il sito Borgotanaro utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione. garantire la fruizione dei servizi, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information